San Giorgio dei Genovesi - Palermo da vedere

Cerca
Vai ai contenuti

Menu principale:

Luoghi di culto 1


Visita Chiesa San Giorgio dei Genovesi

 

La chiesa di San Giorgio dei Genovesi è una chiesa manierista di Palermo, sita nel quartiere La Loggia. Fu edificata tra il 1575 ed il 1596 a poca distanza dalle mura civiche, oggi scomparse. Precedente alla chiesa attuale, in loco era presente una chiesa dedicata al culto di San Luca, che venne abbattuta per far posto al nuovo tempio progettato dall'architetto torinese Giorgio Di Faccio. La costruzione della chiesa fu diretta conseguenza dell'importanza economica raggiunta alla fine del XVI secolo dai genovesi nella città, i quali avevano superato i pisani nel settore bancario del Regno delle Due Sicilie. La chiesa è divisa in tre navate e ciò sottolinea l'ambizione del progetto, poiché il costo dell'opera fu molto importante. La chiesa non dispone di un portico a sottolineare l'utilizzo esclusivamente religioso della struttura che viene considerata uno degli esempi più importante dell'architettura rinascimentale palermitana. All'interno sono presenti molti dipinti coevi e stele funerarie delle varie famiglie genovesi residenti in città. Vi è sepolta la celebre pittrice Sofonisba Anguissola.

Tratto da Wikipedia

 
Torna ai contenuti | Torna al menu