Santa Eulalia - Palermo da vedere

Cerca
Vai ai contenuti

Menu principale:

Luoghi di culto 2


Visita Santa Eulalia

Localizzata nel mandamento di Castellammare, Sant'Eulalia si trova in via dell'Argenteria, nel contesto dell'antico quartiere del mercato della Vucciria. Fa parte di un complesso di edifici che si estendono fino alla retrostante via della Rosa bianca. Nel 1630 la chiesa venne dedicata a Sant'Eulalia, cui la comunità dei Catalani, presenti nel quartiere già dal XIII secolo erano devoti. Ha una pianta a croce greca e una facciata tardo cinquecentesca di stile plateresco che presenta alcune interessanti decorazioni come stemmi, fregi e ghirlande che incorniciano i busti di re aragonesi. Alla struttura interna si accede mediante un breve passaggio scoperto. L'interno presenta imponenti colonne marmoree, due delle quali in "Broccatello di Spagna", appositamente pervenuto dalle cave spagnole per arricchire l'interno della chiesa. Aperta al culto fino al 1968 Sant'Eulalia è proprietà dello Stato spagnolo e, dal 2006, è sede dell'Istituto Cervantes che vi attiva interessanti iniziative culturali.

Tratto da un depliant dell' I.I.S.S. "F. FERRARA"

 
 
Torna ai contenuti | Torna al menu