Villa Adriana - Palermo da vedere

Cerca
Vai ai contenuti

Menu principale:

Ville del '700


Visita Villa Adriana

Villa Adriana è una villa settecentesca situata a cavallo tra via San Lorenzo e viale Strasburgo, alle soglie della Piana dei Colli. La Villa, il cui nome completo è Villa Statella Spaccaforno - Bordonaro, fu costruita nel 1750 dal marchese Giacomo Mariano Bajada e successivamente ceduta al marchese di Spaccaforno e principe del Cassaro appartenente alla famiglia Chiaramonte-Bordonaro. Si tratta di una delle residenze aristocratiche più belle della città, sia da un punto di vista architettonico che per la ricchezza degli arredi interni, con pregiati oggetti pittorici. Già dall'ingresso saltano all'occhio l'alto fastigio a mezzaluna sull'ampio prospetto principale e il doppio vano affrescato, decorato con fregi, trofei e stemmi gentilizi, all'ingresso. Un grande e raffinato scalone di marmo rosso conduce al piano superiore, il piano nobile, caratterizzato da una lunga sequenza di stanze che culmina nella spettacolare Sala da Ballo, il cuore della Villa. Decorata dai due grandi artisti palermitani Vito D'Anna ed Elia Interguglielmi, è ricoperta da eleganti affreschi raffiguranti le allegorie del Giorno e della Notte, mentre le pareti racchiudono all'interno di illusionistiche quinte architettoniche temi e soggetti legati alla cultura classica. Oggi la stanza che fu adibita al pranzo è la Cappella, e sono ancora visibili parte dei pavimenti in maiolica, i camini e le porte sovrastate da scene bucoliche di paesaggio.

Tratto da https://www.balarm.it/guida-ai-luoghi-di-sicilia/cosa-vedere-a-palermo/palazzi-storici/villa-adriana-2463

 
 
Torna ai contenuti | Torna al menu