Villa Garibaldi - Palermo da vedere

Cerca
Vai ai contenuti

Menu principale:

Parchi e ville


Visita Villa Garibaldi

Il giardino è stato realizzato tra il 1861 e il 1864 dall'architetto a Piazza Marina a Palermo, nello storico quartiere della Kalsa e fu intitolata all'eroe nazionale Giuseppe Garibaldi proprio per celebrare la recentissima nascita della nazione Italiana. La villa ha le entrate in corrispondenza delle strade principali che convergono nella piazza ed è limitata da una pregevole recinzione in ghisa risalente allo stesso periodo della creazione dello spazio verde. Tra le tante piante esotiche che si trovano all'interno il ficus è sicuramente l'attrazione principale essendo considerato uno dei più vecchi e grandi d'Italia. Appartiene alla specie dei Ficus macrophylla. Nella villa troviamo busti scultorei tra i quali appunto quello di Giuseppe Garibaldi, Rosolino Pilo, Giovanni Corrao, Raffaele De Benedetto, Luigi Tukory e Nicola Bãlcescu oltre che fontane e chalet. Durante recenti scavi sono venuti alla luce parti di una pavimentazione composta da ciottoli.

Tratto da Wikipedia

 
 
Torna ai contenuti | Torna al menu