Villa Raffo - Palermo da vedere

Cerca
Vai ai contenuti

Menu principale:

Ville del '700


Visita Villa Raffo

Villa Raffo è un piccolo gioiello nascosto nel quartiere San Filippo Neri (ex Zen), tra le vie di quella che un tempo fu la ridente Piana dei Colli. Nel 1767 l'edificio passò dalle mani dei Gesuiti, che a quel tempo possedevano gran parte delle proprietà della zona, al Barone Giuseppe Maria Guggino e successivamente ai Raffo, un’antica famiglia di mercanti liguri.  Furono i Raffo a modificarne gran parte degli elementi, a cominciare dal prospetto principale che venne rivolto verso il mare con una doppia corte d'ingresso. Da qui si accede ai grandi giardini della tenuta, ai locali perimetrali una volta adibiti a magazzini e depositi per le attrezzature agricole, alla cappella del palazzo e ai piani nobili, riccamente decorati con affreschi e maioliche. Dal 1985 Villa Raffo è di proprietà della Regione siciliana, che dal 1992 ha avviato una serie di lavori di recupero più volte sospesi e mai completati. Oggi si trova in condizioni disastrose, causate dall'incuria e dai ripetuti atti di vandalismo subiti nel tempo.

Tratto da https://www.balarm.it/guida-ai-luoghi-di-sicilia/cosa-vedere-a-palermo/palazzi-storici/villa-raffo-piana-dei-colli-palermo-2996

 
 
Torna ai contenuti | Torna al menu